10 IDEE CREATIVE ED ECONOMICHE PER FAMILY HOTEL

family

Sette famiglie su 10 viaggiano in compagnia dei propri piccoli. Per questo è molto importante che la tua struttura ricettiva sia in grado di formulare offerte e di mettere a disposizione degli ospiti servizi unici rispetto ai competitor. Per prima cosa è importante avere un sito “family”, ciò significa che l’utente dovrebbe comprendere immediatamente dalle immagini e dalle descrizioni che si tratta di un hotel per famiglie.

Analizzare, profilare, aggiustare il tiro per migliorare l’offerta e personalizzarla in base agli interessi degli ospiti dovrebbe essere il primo step da affrontare ancor prima di simulare e mettere in pratica nuove idee e creare i presupposti per guidarli verso la prenotazione.

Non vogliamo dilungarci, per questo vi proponiamo 10 idee da prendere in considerazione ponendo i bimbi al centro della scena.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

1. Scegliere un tema principale → che sarà il minimo comune denominatore della struttura.  Una volta scelto il tema è importante che gli elementi siano presenti in più stanze (es tema giungla, cartoni animati…). 

2. Realizzare dei tavoli buffet anche per i più piccoli → con gelato all’ultimo tavolo o semplicemente un buffet dolci baby friendly di dimensioni ridotte rispetto a quelli per adulti, per consentir loro di sentirsi alla pari di mamma e papà. 

dolci per bimbi

3. Escursioni con accompagnatore→ organizzate solo per bimbi e passeggiate alla scoperta della flora delle pinete o avventure in spiaggia.

4. Una stanza con superletto per dormire tutti insieme → Se non avete budget vi basterà cambiare qualche accessorio della stanza per trasformarla in una camera tematica come ad esempio la camera di Alice nel Paese delle meraviglie aggiungendo una coperta tema Alice, delle carte come quadri, lampade fenicottero, pareti decorate. Se avete budget invece, potete trasformare completamente una camera dell’hotel in suite tematica. L’hotel Orso Bo di Senigallia è un esempio. La stanza è stata completamente ristrutturata a tema Biancaneve e i sette Nani, con letto per 8 persone in cui si potrà dormire con mamma, papà, fratellini e sorelline. Ovviamente il prezzo della stanza sale.

suite sette nani

5. “Storie della buonanotte”→ con serate di letture libri. Non serviranno accessori particolari, solo puff o grandi cuscini da aggiungere in una stanza o nell’area piscina e un bravo lettore che sa interpretare e leggere storie.

6. Area giochi → crea una stanza in hotel dove i bimbi potranno dare spazio alla creatività, pasticciare con le loro manine, inventare, esprimersi, insomma un laboratorio per lavori creativi. Vi basterà aggiungere colla, pennelli, pennarelli, cartoncini colorati, forbici. Se proprio vuoi esagerare inserisci un’area dedicata in cui i piccoli potranno creare il loro peluche.

colori per bimbi

7. Servizio golightly→ che consentirà agli ospiti di godersi la vacanza senza dover pensare agli accessori necessari per la vita quotidiana dei piccoli. Navigando in rete potrete scovare il meraviglioso mondo del baby equipment rental. In cosa consiste?  Sono aziende che ti permettono di noleggiare passeggini, trio, passeggini gemellari, seggioloni, seggiolini e tutte le attrezzature necessarie ai bambini da prenotare prima dell’arrivo dell’ospite. Potreste fare una partnership e consentire agli ospiti di risparmiare sul prezzo del noleggio.

 8. Menu ad Hoc → ogni bimbo deve essere al centro della scena ed è per questo che dovremmo offrir loro menù personalizzati, colorati e creativi; pasti su misura (baby menù) con omogeneizzati, pastine, pasti per lo svezzamento, yogurt, frutta, merenda con torte, pane e nutella.

9. Piccoli particolari creativi→ in giro per l’hotel come lo specchio deformante all’ingresso dell’ascensore, dido in un tavolino con istruzioni per creare la forma di un animaletto, area dedicata alle maschere (con accessori per mascherarsi e fare foto) etc.

10. Regalo di benvenuto → in partnership con brand che vogliono farsi pubblicità attraverso la vostra struttura, create pensierini originali pensati per i più piccoli.