Tripadvisor diventa social:ecco cosa cambierà

TripAdvisor cambia veste e si trasforma in social network. Il più grande sito di viaggi del mondo entro la fine dell’anno rivoluzionerà il settore Travel ed includerà nella community anche brand, Influencer e editor. L’obiettivo della nuova piattaforma sarà quello di espandere le connessioni con il pubblico, ricevere consigli di viaggio personalizzati e aumentare la fidelizzazione con gli utenti.

Come funziona?

Accedendo al portale troveremo un feed di informazioni personalizzato in base ai nostri interessi con consigli da parte di brand ambassador, blogger e critici gastronomici. Se stiamo pensando ad un viaggio a New York ad esempio, nel feed troveremo articoli di approfondimento di blogger, consigli di viaggio di amici che sono già stati a New York o informazioni sui migliori ristoranti della grande mela espressi da critici gastronomici. Sempre scorrendo nel feed, potremo salvare le informazioni utili, eventi e appuntamenti da non perdere per il nostro viaggio e ricevere notifiche non appena arriveremo a destinazione, per non dimenticare nulla di ciò che è stato pianificato. Ogni utente inoltre, potrà personalizzare la propria homepage inserendo itinerari, guide, liste di cose da fare. I “Viaggi” potranno essere salvati in modalità “privata” per uso personale o condivisi con la community di TripAdvisor.  Insomma, a quanto pare TripAdvisor diventerà un social network dedicato ai viaggiatori di tutto il mondo e potremo ricevere assistenza durante tutte le fasi di pianificazione dei nostri viaggi. Ecco un video di presentazione del nuovo TripAdvisor. 

Influencer, editor, Brand e il loro contributo

Inizialmente la nuova versione di TripAdvisor sarà disponibile in versione Beta ma sono già oltre 500 i social media influencer che hanno aderito all’idea, oltre ai brand consumer, agli editori e ai partner di viaggio. Per non parlare degli esperti di destinazioni che faranno parte del team TripAdvisor Media Group, Smarter Travel, Cruise Critic e TheFork e brand importanti come GoPro, PopSugar, Condé Nast Traveler, National Geographic, Goop, Nashville Music City e The Knot., Travel Channel, Business Insider & Insider Guides, Great Big Story (CNN Travel), Pandora Music. Tutti insieme appassionatamente per creare contenuti di viaggio utili e di ispirazione, per accrescere e migliorare l’esperienza del viaggiatore consapevole.

TripAdvisor

Valutazione della credibilità delle informazioni

Chi determinerà l’idoneità delle recensioni, degli articoli e degli approfondimenti? Probabilmente TripAdvisor starà già valutando degli strumenti utili per aumentare la veridicità delle informazioni inserite nel nuovo portale, soprattutto alla luce delle precedenti recensioni fake. D’altronde TripAdvisor ha sempre impegnato una rete di investigatori che lavora costantemente alla verifica di account sospetti e all’eliminazione delle recensioni a pagamento.